Comunità Montana Alto Tanaro Cebano Monregalese

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Caprauna

Comune di Caprauna

E-mail Stampa PDF

Indirizzo: P.zza S. Antonino, 15
Telefono: 0174/391812
Fax: 0174/391812
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
E-mail certificata: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Sito internet: -
Popolazione: 126
Altitudine minima: 750
Altitudine massima: 1733

Il territorio comunale è situato all'estremo limite meridionale ed orientale della provincia di Cuneo. Confina infatti con la Liguria ed è contornato per tre quarti da monti disposti ad anfiteatro.

Il capoluogo è costituito da un nucleo di vecchie case addossate l'una all'altra e separate da strette stradine.

La chiesa parrocchiale di Sant'Antonino fu costruita probabilmente agli inizi dell'epoca barocca, nella seconda metà del 1500. Adiacente alla parrocchiale si erge la chiesina della Confraternita di S. Bartolomeo.

In piazza San Antonino è visitabile il Museo Etnografico nato nel 2000 con lo scopo di conservare oggetti e abiti in uso nella vita quotidiana del paese dalla fine dell'800 all'inizio del 900. Il Museo ospita anche una sezione naturalistica che presenta materiale cartaceo e fotografico inerente alla Palestra di roccia "Rocca de l'Arma", alle grotte, alla flora e alla fauna della zona; ad essa è abbinata una sezione riguardante la preistoria della Val Pennavaire, costituita da pannelli e calchi.

Ultimo aggiornamento Giovedì 17 Ottobre 2013 10:20  


In primo piano

 

AVVISO PUBBLICO HOME CARE PREMIUM - ASSISTENZA DOMICILIARE

Il Consorzio per i Servizi Socio-Assistenziali del Monregalese (C.S.S.M.), quale Ente capofila dell’ambito territoriale temporaneamente associato con l’Unione Montana delle Valli Mongia e Cevetta Langa Cebana – Alta Valle Bormida - Servizio Socio-Assistenziale Ambito del Distretto di Ceva ha aderito all’iniziativa Home Care Premium dell’INPS Gestione Dipendenti Pubblici, che finanzia progetti innovativi e sperimentali di assistenza domiciliare in favore di persone non autosufficienti e fragili.  Questo progetto è rivolto agli iscritti all’INPS Gestione Dipendenti Pubblici (ex INPDAP), loro coniugi, e loro familiari di 1° grado in linea diretta (genitori, figli) in condizione di NON autosufficienza. La domanda deve essere inoltrata a partire dal 02.02.2015. La presa in carico, per 50 beneficiari, avverrà presumibilmente dal 1° marzo 2015 fino al 30 novembre 2015.

Per informazioni è possibile consultare il testo dell'avviso sul sito dell'INPS (clicca qui).

 

La voce “Clicca qui” collega direttamente al sito dell’INPS all’indirizzo: http://www.inps.it/portale/default.aspx?sID=%3b0%3b9653%3b9655%3b9656%3b&lastMenu=9656&iMenu=16&iNodo=9656&ipagina=1&smateria=&sareadirigenziale=&iscadenza=0&inumeroelementi=10&itipologia=2&idettaglio=51