Comunità Montana Alto Tanaro Cebano Monregalese

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Villanova Mondovì

Villanova Mondovì

E-mail Stampa PDF

Indirizzo: Via Alessandro Orsi, 8
Telefono: 0174/698152
Fax: 0174/597151
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
E-mail certificata: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Sito internet: www.comune.villanova-mondovi.cn.it
Popolazione: 1269
Altitudine minima: 430
Altitudine massima: 881

Villanova - Veduta Villanova - Il campanile

Villanova, il cui nome fa pensare ad un centro di giovane costituzione, affonda le sue radici nei primi anni del 1200 quando, presso le rive dell’Ellero nella zona fra Santa Lucia ed i Gosi, sorgevano le ville di Graffiasco e di Gragnasco. Le inondazioni dell’Ellero e la posizione difficilmente difendibile convinsero gli abitanti a trasferirsi in posto più sicuro, sulle pendici del monte Calvario in un luogo detto allora Momburgo.

Nel 1369, come risulta da una lapide nella chiesa di Santa Caterina, il duca di Milano Galeazzo Visconti, nel corso di un’operazione di assedio a Mondovì, fece edificare una “bastita”, cioè una fortificazione nell’attuale Villavecchia. Tale fortificazione comprendeva una chiesa, forse prima intitolata a San Nicolao e successivamente dedicata a Santa Caterina anche in considerazione dell’esistenza del vicino convento delle “Caterinette”.

Dopo un periodo di sottomissione agli Acaia, il territorio passò ai Savoia che lo infeudarono prima al conte Francesco di Clermont, poi a Stefano Donzello ed infine a Giovanni Faussone.
Nel 1698 un decreto del Duca Vittorio Amedeo II riconobbe Villanova comune autonomo.
Oltre a Villanova ed a Villavecchia, si distinguono le frazioni principali: Biongiovanni, Branzola, Garavagna, Madonna del Pasco, San Grato e Roracco.

Le peculiarità turistiche vanno individuate principalmente nella grotta dei Dossi, riaperta al pubblico negli anni ’90, e nel Santuario di Santa Lucia, incastonato nella collina e dedicato alla Santa di Siracusa, martirizzata nel III secolo con l’estirpazione degli occhi.

Info: Comune di Villanova Mondovì Tel. 0174.597870 - 0174.698151 - www.comune.villanova-mondovi.cn.it

Ultimo aggiornamento Giovedì 17 Ottobre 2013 11:07  


In primo piano

AVVISO

L'UNIONE MONTANA DELLE VALLI MONGIA E CEVETTA-LANGA CEBANA-ALTA VALLE BORMIDA, TEMPORANEAMENTE SPROVVISTA DI PROPRIO SITO ISTITUZIONALE, ADEMPIE AGLI OBBLIGHI RELATIVI ALL'AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE MEDIANTE PUBBLICAZIONE IN APPOSITO SPAZIO ALL'ALBO PRETORIO, CUI E' POSSIBILE ACCEDERE DALLA PRESENTE PAGINA